Discussion:
Bancopostaclick.it
(troppo vecchio per rispondere)
Melba
2008-05-25 17:58:43 UTC
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)

Barbara
legend
2008-05-25 18:11:50 UTC
Post by Melba
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
Barbara
Si ok tutto gratis ,ma interessi sempre 1% lordo ?
Naaa meglio iwpower al 3.70 netto.

--
Bye
legend
2008-05-25 18:16:34 UTC
Post by legend
Post by Melba
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
Barbara
Si ok tutto gratis ,ma interessi sempre 1% lordo ?
Naaa meglio iwpower al 3.70 netto.
Secondo me chi si occupa del marketing ha seri problemi :

Cos'è la commissione Postamat?
Il conto BancoPosta Click è un conto che favorisce l'operatività sul canale
internet, pertanto per ogni operazione effettuata a sportello con carta
Postamat, è prevista una commissione aggiuntiva di 3,00 euro oltre alla
commissione standard.

Cioe mi servono 20 euro per mettere la benzina e ci pago 3 euro sopra ?

--
Bye
Melba
2008-05-25 18:17:39 UTC
Post by legend
Si ok tutto gratis ,ma interessi sempre 1% lordo ?
noooo! 0,00% netto
Post by legend
Naaa meglio iwpower al 3.70 netto.
iwpower non è un conto corrente..cosa c'entra?

Barbara
legend
2008-05-25 18:24:56 UTC
Post by Melba
Post by legend
Si ok tutto gratis ,ma interessi sempre 1% lordo ?
noooo! 0,00% netto
A me risulta essere 1% lordo.
Post by Melba
Post by legend
Naaa meglio iwpower al 3.70 netto.
iwpower non è un conto corrente..cosa c'entra?
Se lo associ al conto si e comunque era per fare un paragone , col cc iwbank
fai le stesse cose che fai con il click.

--
Bye
Sparrow®
2008-05-25 18:21:05 UTC
Post by legend
Si ok tutto gratis ,ma interessi sempre 1% lordo ?
Tutto gratis? No. Interessi: 0%.
Spese per produzione e invio estratto conto mensile cartaceo: 2,00 euro
(non so se si possa rinunciare).
Carnet assegni: 3,00 euro (gratuito fino al 31/12/2008).
Commissione di utilizzo sportello: 3,00 euro.
Postagiro: 0,52 euro.
Bonifico nazionale e transfrontaliero in euro: 1,00 euro.

Morale: altro prodotto da evitare.
Non riesco nemmeno a immaginare a chi potrebbe risultare conveniente.
legend
2008-05-25 18:26:19 UTC
Post by Sparrow®
Post by legend
Si ok tutto gratis ,ma interessi sempre 1% lordo ?
Tutto gratis? No. Interessi: 0%.
Spese per produzione e invio estratto conto mensile cartaceo: 2,00 euro
(non so se si possa rinunciare).
si.
Post by Sparrow®
Carnet assegni: 3,00 euro (gratuito fino al 31/12/2008).
Commissione di utilizzo sportello: 3,00 euro.
Postagiro: 0,52 euro.
Bonifico nazionale e transfrontaliero in euro: 1,00 euro.
Morale: altro prodotto da evitare.
Non riesco nemmeno a immaginare a chi potrebbe risultare conveniente.
boh.

--
Bye
Melba
2008-05-25 18:33:19 UTC
Post by Sparrow®
Tutto gratis? No. Interessi: 0%.
Spese per produzione e invio estratto conto mensile cartaceo: 2,00 euro
(non so se si possa rinunciare).
questa è la prima domanda che mi sono fatta..
Post by Sparrow®
Carnet assegni: 3,00 euro (gratuito fino al 31/12/2008).
Commissione di utilizzo sportello: 3,00 euro.
Postagiro: 0,52 euro.
Bonifico nazionale e transfrontaliero in euro: 1,00 euro.
non so se ho capito bene, ma la differenza con il bancoposta
tradizionale sarebbe solo che non si paga il postamat, si ha una carta
revolving e non si paga il canone annuale?
a parte vabeh le commissioni esorbitanti allo sportello
Post by Sparrow®
Non riesco nemmeno a immaginare a chi potrebbe risultare conveniente.
Per il momento mi viene solo in mente che potrebbe tornar comodo a chi
ha già un c/c ma vuole avere il vantaggio di mandare vaglia a 2,50 e di
effettuare contrassegni a prezzi umani.
Poi c'è la funzione ticketing che fanno solo loro se non erro.
Molte altre cose invece si possono già fare con la postepay... avranno
mica intenzione di eliminarle?

Barbara
Sparrow®
2008-05-25 18:36:10 UTC
Post by Melba
Per il momento mi viene solo in mente che potrebbe tornar comodo a chi
ha già un c/c ma vuole avere il vantaggio di mandare vaglia a 2,50 e
di effettuare contrassegni a prezzi umani.
E per questo mi devo pagare un'altra imposta di bollo di 34,20 euro
annui? Nah...
Melba
2008-05-25 18:41:48 UTC
Post by Sparrow®
E per questo mi devo pagare un'altra imposta di bollo di 34,20 euro
annui? Nah...
Beh..dipende da quanti vaglia e contrassegni fai all'anno! :-DD
Li hanno *decuplicati* apposta i costi dei suddetti servizi per i non
correntisti.
Questi sono i primi che ho guardato, magari qualcuno riesce a scovare
qualche altro 'vantaggio'...

Barbara
nogain
2008-05-25 23:51:11 UTC
Post by Melba
Beh..dipende da quanti vaglia e contrassegni fai all'anno! :-DD
Li hanno *decuplicati* apposta i costi dei suddetti servizi per i non
correntisti.
Mi dite al volo i vantaggi sui vaglia per i correntisti e di quali
contrassegni parlate ?

Poi c'è da definire se i 2euro di e/c si possono fare fuori o meno. Se si
possono far fuori lo faccio, mi torna utile per i postagiro e ricezione
bollettini ;)

ciao
Melba
2008-05-26 11:37:44 UTC
Post by nogain
Mi dite al volo i vantaggi sui vaglia per i correntisti e di quali
contrassegni parlate ?
beh i vaglia costano 5 euro allo sportello e 2,50 con il bancoposta.
Oltre a non esserci nulla da compilare quando lo vai ad incassare
(cartaccia inutile messa al posto delle 2,50 euro di incasso che c'erano
prima).
Il contrassegno lo stesso ha dei costi ridotti se non dimezzati rispetto
allo sportello. Mi pare sui 3 euro per un pacco, quando ce ne vogliono
5-6 senza bancoposta.
Post by nogain
Poi c'è da definire se i 2euro di e/c si possono fare fuori o meno. Se si
possono far fuori lo faccio, mi torna utile per i postagiro e ricezione
bollettini ;)
ricordati che entrambi li paghi 0,52 e 1 euro rispettivamente.

Barbara
F.M.
2008-05-26 08:59:07 UTC
Post by Melba
Post by Sparrow®
Tutto gratis? No. Interessi: 0%.
Spese per produzione e invio estratto conto mensile cartaceo: 2,00 euro
(non so se si possa rinunciare).
questa è la prima domanda che mi sono fatta..
Post by Sparrow®
Carnet assegni: 3,00 euro (gratuito fino al 31/12/2008).
Commissione di utilizzo sportello: 3,00 euro.
Postagiro: 0,52 euro.
Bonifico nazionale e transfrontaliero in euro: 1,00 euro.
non so se ho capito bene, ma la differenza con il bancoposta
tradizionale sarebbe solo che non si paga il postamat, si ha una carta
revolving e non si paga il canone annuale?
a parte vabeh le commissioni esorbitanti allo sportello
Post by Sparrow®
Non riesco nemmeno a immaginare a chi potrebbe risultare conveniente.
Per il momento mi viene solo in mente che potrebbe tornar comodo a chi
ha già un c/c ma vuole avere il vantaggio di mandare vaglia a 2,50 e di
effettuare contrassegni a prezzi umani.
Poi c'è la funzione ticketing che fanno solo loro se non erro.
Molte altre cose invece si possono già fare con la postepay... avranno
mica intenzione di eliminarle?
Barbara
Il carnet di assegni col Bancoposta tradizionale è gratis per sempre.
Non so se mi conviene chiudere il Bancoposta e passare a questo dato
che faccio tutte le operazioni online.
F.M.
2008-05-26 09:41:21 UTC
Post by F.M.
Post by Melba
Post by Sparrow®
Tutto gratis? No. Interessi: 0%.
Spese per produzione e invio estratto conto mensile cartaceo: 2,00 euro
(non so se si possa rinunciare).
questa è la prima domanda che mi sono fatta..
Post by Sparrow®
Carnet assegni: 3,00 euro (gratuito fino al 31/12/2008).
Commissione di utilizzo sportello: 3,00 euro.
Postagiro: 0,52 euro.
Bonifico nazionale e transfrontaliero in euro: 1,00 euro.
non so se ho capito bene, ma la differenza con il bancoposta
tradizionale sarebbe solo che non si paga il postamat, si ha una carta
revolving e non si paga il canone annuale?
a parte vabeh le commissioni esorbitanti allo sportello
Post by Sparrow®
Non riesco nemmeno a immaginare a chi potrebbe risultare conveniente.
Per il momento mi viene solo in mente che potrebbe tornar comodo a chi
ha già un c/c ma vuole avere il vantaggio di mandare vaglia a 2,50 e di
effettuare contrassegni a prezzi umani.
Poi c'è la funzione ticketing che fanno solo loro se non erro.
Molte altre cose invece si possono già fare con la postepay... avranno
mica intenzione di eliminarle?
Barbara
Il carnet di assegni col Bancoposta tradizionale è gratis per sempre.
Non so se mi conviene chiudere il Bancoposta e passare a questo dato
che faccio tutte le operazioni online.
inoltre la Postamat di questo aderisce al circuito Mastercard, mentre
la Postamat tradizionale è circuito Maestro. Sembrerebbe che il costo
annuale di circa 31 euro sia azzerato, ma gli interessi sono pari a 0
con questo nuovo. Insomma, credo che per noi correntisti postali se
non ci faranno un'offerta per passare a questo senza tanti calcoli non
conviene per ora.
BArrYZ
2008-05-26 12:10:36 UTC
Post by Melba
non so se ho capito bene, ma la differenza con il bancoposta
tradizionale sarebbe solo che non si paga il postamat, si ha una carta
revolving e non si paga il canone annuale?
a parte vabeh le commissioni esorbitanti allo sportello
E non oso pensare al nuovo support telefonico cosa siano in grado di
raccontare...
Post by Melba
Per il momento mi viene solo in mente che potrebbe tornar comodo a chi
ha già un c/c ma vuole avere il vantaggio di mandare vaglia a 2,50 e di
effettuare contrassegni a prezzi umani.
Voi dimenticate quale PUSHING mostruoso faranno sui dipendenti allo
sportello per spingere su questo prodotto. 14mila uffici postali che
premeranno tutti insieme la gente (soprattutto i giovani) ad aprire
questa schifezza dicendogli che costa zero aprirlo.

E agli uffici postali converra' farlo, perche' cosi' si scaricheranno
tantissimo di tutto il customer care allo sportello visto che per questo
prodotto il support e' solo telefonico.

Vedrete che nonostante tutto sara' un successo, garantito. Niente e
nessuno puo' replicare con la promozione che ti possono dare 14mile sedi
capillari sul territorio, anche se vendi prodotti e servizi di merda, e
quelli di PosteItaliane lo sanno bene.

Ma ormai chiaro che il concetto di cartello, monopolio, antitrust e
concorrenza sleale, siano parole e concetti del tutto privi di
significato in questo paese.
--
BArrYZ
v***@alice.it
2008-06-04 12:46:11 UTC
Post by Sparrow®
Post by legend
Si ok tutto gratis ,ma interessi sempre 1% lordo ?
Tutto gratis? No. Interessi: 0%.
Spese per produzione e invio estratto conto mensile cartaceo: 2,00 euro
(non so se si possa rinunciare).
Carnet assegni: 3,00 euro (gratuito fino al 31/12/2008).
Commissione di utilizzo sportello: 3,00 euro.
Postagiro: 0,52 euro.
Bonifico nazionale e transfrontaliero in euro: 1,00 euro.
Morale: altro prodotto da evitare.
Non riesco nemmeno a immaginare a chi potrebbe risultare conveniente.
io invece credo che sia un conto conveniente....è vero che gli
interessi sono pari a zero ma dove lo trovate un conto dove i costi
fissi sono tutti azzerati.....ragazzi non è poco!!!!!!!! niente canone
annuo, niente costo per la carta, niente spese di
apertura.....!!!!!!!!!!!!!!

Vale
legend
2008-06-04 16:36:51 UTC
Post by Sparrow®
Post by legend
Si ok tutto gratis ,ma interessi sempre 1% lordo ?
Tutto gratis? No. Interessi: 0%.
Spese per produzione e invio estratto conto mensile cartaceo: 2,00 euro
(non so se si possa rinunciare).
Carnet assegni: 3,00 euro (gratuito fino al 31/12/2008).
Commissione di utilizzo sportello: 3,00 euro.
Postagiro: 0,52 euro.
Bonifico nazionale e transfrontaliero in euro: 1,00 euro.
Morale: altro prodotto da evitare.
Non riesco nemmeno a immaginare a chi potrebbe risultare conveniente.
io invece credo che sia un conto conveniente....è vero che gli
interessi sono pari a zero ma dove lo trovate un conto dove i costi
fissi sono tutti azzerati.....ragazzi non è poco!!!!!!!! niente canone
annuo, niente costo per la carta, niente spese di
apertura.....!!!!!!!!!!!!!!
Vale
Praticamente buona parte delle banche on line.
--
Bye
Melba
2008-06-04 17:24:51 UTC
Post by v***@alice.it
io invece credo che sia un conto conveniente....è vero che gli
interessi sono pari a zero ma dove lo trovate un conto dove i costi
fissi sono tutti azzerati.....ragazzi non è poco!!!!!!!! niente canone
annuo, niente costo per la carta, niente spese di
apertura.....!!!!!!!!!!!!!!
sembra che tu abbia appena scoperto l'acqua calda...
Ci sono da anni conti online con queste caratteristiche, e pensa un po'.
gli interessi non sono zero!

Barbara
BArrYZ
2008-06-04 23:05:03 UTC
Post by v***@alice.it
io invece credo che sia un conto conveniente....è vero che gli
interessi sono pari a zero ma dove lo trovate un conto dove i costi
fissi sono tutti azzerati...
Esempio tra tanti: www.webank.it
--
BArrYZ
BArrYZ
2008-06-04 23:09:35 UTC
Post by BArrYZ
Post by v***@alice.it
io invece credo che sia un conto conveniente....è vero che gli
interessi sono pari a zero ma dove lo trovate un conto dove i costi
fissi sono tutti azzerati...
Esempio tra tanti: www.webank.it
Dimenticavo di finire la frase: con la *leggerissima* differenza che su
Webank hai quasi il 4% di interessi, e non ZERO spaccato come alla Posta
(e il bancomat e la carta di credito sono GRATIS, non lo paghi 10 euro
come il Postamat... ed e' un *vero* Bancomat con zero commissioni,
appunto, non un Postamat che 1 negozio su 3 non accetta).
--
BArrYZ
erdos
2008-06-06 13:52:32 UTC
Post by BArrYZ
Post by v***@alice.it
io invece credo che sia un conto conveniente....è vero che gli
interessi sono pari a zero ma dove lo trovate un conto dove i costi
fissi sono tutti azzerati...
Esempio tra tanti:www.webank.it
Dimenticavo di finire la frase: con la *leggerissima* differenza che su
Webank hai quasi il 4% di interessi, e non ZERO spaccato come alla Posta
(e il bancomat e la carta di credito sono GRATIS, non lo paghi 10 euro
come il Postamat... ed e' un *vero* Bancomat con zero commissioni,
appunto, non un Postamat che 1 negozio su 3 non accetta).
Allora:
webank
Disposizione Costo per singola operazione Costo con
Banking Forfait
Bonifico singolo 0,50 € 18 €
l'anno numero illimitato di operazioni
Bonifico ricorrente 0,50 €
RiBa 0,50 €
Bollettini postali (escluse spese postali) 1,50 €
Bollettino Freccia 0,50 €

Inoltre dare lo 0, il 3 o il 4% su giacenze medie annuali dell'ordine
di 2-3000 euro sapete qual è la differenza?
Ma dai, non può essere questo che fa scegliere un conto piuttosto che
un altro.
Per es. senza difendere nessuno, aprite bancopostaclick, domiciliate
luce e gas, risparmiate 12 euro l'anno ed il gioco è fatto ...
Erdos.
Melba
2008-06-06 19:52:40 UTC
Post by erdos
Inoltre dare lo 0, il 3 o il 4% su giacenze medie annuali dell'ordine
di 2-3000 euro sapete qual è la differenza?
Ma dai, non può essere questo che fa scegliere un conto piuttosto che
un altro.
infatti non è solo questo. E' (parlo per me): carta di credito vera
senza canone, senza bollo e senza dover presentare buste paga; bancomat
vero; trading online vero; assistenza telefonica vera; scoperto di conto
vero.
Sono già passata per il bancoposta e aveva solo delle brutte copie di
tutte queste cose. Era un rattoppo di conto, non me lo hanno accettato
nemmeno come conto di appoggio per un acquisto rateale.
Post by erdos
Per es. senza difendere nessuno, aprite bancopostaclick, domiciliate
luce e gas, risparmiate 12 euro l'anno ed il gioco è fatto ...
Erdos.
la domiciliazione gratuita ce l'hanno ormai gran parte delle banche
fisiche. Anche la pensione ci puoi accreditare senza andare in posta.
Non è un grano motivo per andare verso il bancoposta.

Barbara
BArrYZ
2008-06-06 21:56:43 UTC
Post by BArrYZ
webank
Disposizione Costo per singola operazione Costo con
Banking Forfait
Bonifico singolo 0,50 € 18 €
l'anno numero illimitato di operazioni
Bonifico ricorrente 0,50 €
RiBa 0,50 €
Bollettini postali (escluse spese postali) 1,50 €
Bollettino Freccia 0,50 €
Forse non hai letto bene, ma se fai il forfait a 18 euro annuali, fai
TUTTE le operazioni senza pagare un centesimo in piu'. Cioe' ne puoi
fare INFINITE, di operazioni, sempre e solo pagando 18 euro fissi.
Compresi bollettini postali, bonifici, etc etc.

Col BancoPosta devi pagare 41 euri (31+10 di Postamat), e i bonifici LI
PAGHI pure!

Se invece fai poche operazioni dispositive, ogni operazioni costa 50
centesimi, che e' una cifra secondo me assolutamente ragionevole per
fare un bonifico (anche le ricariche verso le prepagate costano 50
centesimi, cioe' LA META' della PostePay)
Post by BArrYZ
Inoltre dare lo 0, il 3 o il 4% su giacenze medie annuali dell'ordine
di 2-3000 euro sapete qual è la differenza?
Ma dai, non può essere questo che fa scegliere un conto piuttosto che
un altro.
Come no?!?

Paghi zero per il conto, paghi zero il bancomat (un VERO Bancomat, non
un Postamat che molti esercizi ancora non accettano), paghi zero la
carta di credito (VERA carta di credito, non una prepagata), e in piu'
ti pagano pure gli interessi come se avessi il conto arancio (anzi di
piu'!) o simili. Se non conviene questo, non lo so cosa dovrebbero fare.

E non parliamo dell'assitenza VERA che offrono, non quella cosa chiamata
sportello Postale o numero verde Postale, che e' qualcosa di, a dire
poco, imbarazzante.
Post by BArrYZ
Per es. senza difendere nessuno, aprite bancopostaclick, domiciliate
luce e gas, risparmiate 12 euro l'anno ed il gioco è fatto ...
Erdos.
In praticamente QUALSIASI banca, la domiciliazione e' gratuita. Tra
l'altro domiciliare con RID (vedi per esempio pagare le tariffe di eBay
in automatico ogni mese), e' una cosa che fanno solo le banche, il
Bancoposta se lo sogna col binocolo.

Francamente mi lascia perplesso vedere gente che ha ancora il coraggio
di difendere l'offerta bancaria di PosteItaliane (che gode di un palese
abuso di posizione dominante, essendo un'ex, gigantesca, Azienda di
Stato disseminata capillarmente su tutto il territorio)

--
BArrYZ
erdos
2008-06-06 22:38:10 UTC
Post by BArrYZ
Post by BArrYZ
webank
Disposizione Costo per singola operazione Costo con
Banking Forfait
Bonifico singolo 0,50 � 18 �
l'anno numero illimitato di operazioni
Bonifico ricorrente 0,50 �
RiBa 0,50 �
Bollettini postali (escluse spese postali) 1,50 �
Bollettino Freccia 0,50 �
Forse non hai letto bene, ma se fai il forfait a 18 euro annuali, fai
TUTTE le operazioni senza pagare un centesimo in piu'. Cioe' ne puoi
fare INFINITE, di operazioni, sempre e solo pagando 18 euro fissi.
Compresi bollettini postali, bonifici, etc etc.
Col BancoPosta devi pagare 41 euri (31+10 di Postamat), e i bonifici LI
PAGHI pure!
Se invece fai poche operazioni dispositive, ogni operazioni costa 50
centesimi, che e' una cifra secondo me assolutamente ragionevole per
fare un bonifico (anche le ricariche verso le prepagate costano 50
centesimi, cioe' LA META' della PostePay)
Post by BArrYZ
Inoltre dare lo 0, il 3 o il 4% su giacenze medie annuali dell'ordine
di 2-3000 euro sapete qual � la differenza?
Ma dai, non pu� essere questo che fa scegliere un conto piuttosto che
un altro.
Come no?!?
Paghi zero per il conto, paghi zero il bancomat (un VERO Bancomat, non
un Postamat che molti esercizi ancora non accettano), paghi zero la
carta di credito (VERA carta di credito, non una prepagata), e in piu'
ti pagano pure gli interessi come se avessi il conto arancio (anzi di
piu'!) o simili. Se non conviene questo, non lo so cosa dovrebbero fare.
E non parliamo dell'assitenza VERA che offrono, non quella cosa chiamata
sportello Postale o numero verde Postale, che e' qualcosa di, a dire
poco, imbarazzante.
Post by BArrYZ
Per es. senza difendere nessuno, aprite bancopostaclick, domiciliate
luce e gas, risparmiate 12 euro l'anno ed il gioco � fatto ...
Erdos.
In praticamente QUALSIASI banca, la domiciliazione e' gratuita. Tra
l'altro domiciliare con RID (vedi per esempio pagare le tariffe di eBay
in automatico ogni mese), e' una cosa che fanno solo le banche, il
Bancoposta se lo sogna col binocolo.
Francamente mi lascia perplesso vedere gente che ha ancora il coraggio
di difendere l'offerta bancaria di PosteItaliane (che gode di un palese
abuso di posizione dominante, essendo un'ex, gigantesca, Azienda di
Stato disseminata capillarmente su tutto il territorio)
--
BArrYZ
erdos
2008-06-07 08:06:09 UTC
On 6 Giu, 23:56, BArrYZ <***@Altern.org> wrote:
..............
Post by BArrYZ
Col BancoPosta devi pagare 41 euri (31+10 di Postamat), e i bonifici LI
PAGHI pure!
Ma cosa c'entra il bancoposta classico ora? Ma non stavamo parlando
del click?
0 spese annuali + 0 di postamat
Post by BArrYZ
Se invece fai poche operazioni dispositive, ogni operazioni costa 50
centesimi, che e' una cifra secondo me assolutamente ragionevole per
fare un bonifico (anche le ricariche verso le prepagate costano 50
centesimi, cioe' LA META' della PostePay)
Post by erdos
Inoltre dare lo 0, il 3 o il 4% su giacenze medie annuali dell'ordine
di 2-3000 euro sapete qual è la differenza?
Ma dai, non può essere questo che fa scegliere un conto piuttosto che
un altro.
Come no?!?
Paghi zero per il conto, paghi zero il bancomat (un VERO Bancomat, non
un Postamat che molti esercizi ancora non accettano), paghi zero la
carta di credito (VERA carta di credito, non una prepagata), e in piu'
ti pagano pure gli interessi come se avessi il conto arancio (anzi di
piu'!) o simili. Se non conviene questo, non lo so cosa dovrebbero fare.
Un Vero bancomat? Ti ricordo che è un postamat che opera su circuito
mastercard con in più le 16 cifre non a rilievo per permettere anche
un'operatività online!
Post by BArrYZ
E non parliamo dell'assitenza VERA che offrono, non quella cosa chiamata
sportello Postale o numero verde Postale, che e' qualcosa di, a dire
poco, imbarazzante.
Certo certo, hai mai chiamato banca intesa per zerotondo? Prova e
fammi sapere.
Post by BArrYZ
Post by erdos
Per es. senza difendere nessuno, aprite bancopostaclick, domiciliate
luce e gas, risparmiate 12 euro l'anno ed il gioco è fatto ...
Erdos.
Domiciliando le bollette non paghi nemmeno l'euro di spese postali, in
banca non si paga
l'operazione "domiciliazione" ma le spese postali sì.
Post by BArrYZ
In praticamente QUALSIASI banca, la domiciliazione e' gratuita. Tra
l'altro domiciliare con RID (vedi per esempio pagare le tariffe di eBay
in automatico ogni mese), e' una cosa che fanno solo le banche, il
Bancoposta se lo sogna col binocolo.
Francamente mi lascia perplesso vedere gente che ha ancora il coraggio
di difendere l'offerta bancaria di PosteItaliane (che gode di un palese
abuso di posizione dominante, essendo un'ex, gigantesca, Azienda di
Stato disseminata capillarmente su tutto il territorio)
--
BArrYZ
A parte che non difendo nessuno anche perché ad essere sincero non
credo che aprirò il click ma la cosa che mi lascia perplesso è come si
fa a difendere le banche, non mi sembra che all'ABI siano degli
sprovveduti!!
Dico soltanto che bisogna guardare con occhio critico tutto il mondo
bancario incluso quello postale, non esiste la banca perfetta, non
sono mica delle ONLUS, i ricavi vengono prima di ogni cosa!!
Con simpatia,
Erdos.
Melba
2008-06-07 15:12:37 UTC
Post by erdos
Domiciliando le bollette non paghi nemmeno l'euro di spese postali, in
banca non si paga
l'operazione "domiciliazione" ma le spese postali sì.
per un attimo ci avevo quasi creduto...
la domiciliazione bancaria avviene tramite rid con addebito diretto in
conto corrente, non c'è l'emissione di nessun bollettino. Di che spese
postali parli?
Post by erdos
Dico soltanto che bisogna guardare con occhio critico tutto il mondo
bancario incluso quello postale, non esiste la banca perfetta, non
sono mica delle ONLUS, i ricavi vengono prima di ogni cosa!!
Le poste usufruiscono ancora di una posizione dominante avuta per
decenni come azienda di stato. Sono l'espressione della massima
affidabilità per la maggior parte degli italiani. C'è gente che si
affida a loro a occhi chiusi e non guarda nient'altro.
Cosa che le Poste sanno benissimo e su cui fanno continuamente leva.
Sono perfettamente d'accordo perciò quando dici che bisogna guardare con
occhio critico tutto il mondo finanziario.
Da un po' di anni a questa parte mi sembra però che le poste stiano
perdendo punti nel rapporto qualità/convenvienza. Solo che loro possono
contare su milioni di affezionati clienti miopi e la cosa gli fa un baffo.
hal
2008-06-07 16:08:50 UTC
salve
Le poste usufruiscono ancora di una posizione dominante avuta per decenni
come azienda di stato. Sono l'espressione della massima affidabilità per
la maggior parte degli italiani. C'è gente che si affida a loro a occhi
chiusi e non guarda nient'altro.
Cosa che le Poste sanno benissimo e su cui fanno continuamente leva.
di una cosa gli italiana hanno capito delle poste nei servizi finanziari:
ovunque andranno saranno trattati economicamente allo stesso modo
se ci saranno aumenti ci saranno per tutti e nella trasparenza
Sono perfettamente d'accordo perciò quando dici che bisogna guardare con
occhio critico tutto il mondo finanziario.
Da un po' di anni a questa parte mi sembra però che le poste stiano
perdendo punti nel rapporto qualità/convenvienza. Solo che loro possono
contare su milioni di affezionati clienti miopi e la cosa gli fa un baffo.
io penso che "loro" non forzino troppo sulla potenzialità degli sportelli
per non infastidire ABI
ho letto di una prossima entrata nel settore RCA speriamo con prezzi
accettabili

hal
m***@gmail.com
2008-06-16 10:28:40 UTC
Io uso il conto corrente in maniera minimale.
Mi ci accreditano lo stipendio e uso il bancomat. Non ho nemmeno la
carta di credito.
Di solito sposto i mio soldi su un libretto postale e sul conto lascio
il minimo indispensabile (quindi lo 0% di interessi non è un problema)
Abito lontano dall'ufficio postale e per raggiungerlo devo spostarmi
sempre in macchina, quindi cercavo un conto on line.
Non effettuo mai versamenti sul conto, bonifici ecc. Ho solo delle
bollette domiciliate.
Con queste premesse, credo che il bancoposta click mi convenga.
Ma non vorrei prendere fregature! magari mi è sfuggito qualcosa..
Qualcuno sa dirmi se nel mio caso è davvero conveniente?

Grazie a tutti!!
:)
v***@alice.it
2008-06-19 10:00:27 UTC
Post by m***@gmail.com
Io uso il conto corrente in maniera minimale.
Mi ci accreditano lo stipendio e uso il bancomat. Non ho nemmeno la
carta di credito.
Di solito sposto i mio soldi su un libretto postale e sul conto lascio
il minimo indispensabile (quindi lo 0% di interessi non è un problema)
Abito lontano dall'ufficio postale e per raggiungerlo devo spostarmi
sempre in macchina, quindi cercavo un conto on line.
Non effettuo mai versamenti sul conto, bonifici ecc. Ho solo delle
bollette domiciliate.
Con queste premesse, credo che  il bancoposta click mi convenga.
Ma non vorrei prendere fregature! magari mi è sfuggito qualcosa..
Qualcuno sa dirmi se nel mio caso è davvero conveniente?
Grazie a tutti!!
:)
a queste condizioni secondo me è il conto giusto per te....e anche per
me!!!!! :-)
uso il conto nel tuo stesso modo e mi sa tanto che lo apro !!!

Ciao
legend
2008-06-07 08:39:35 UTC
Post by BArrYZ
webank
Disposizione Costo per singola operazione Costo con
Banking Forfait
Bonifico singolo 0,50 € 18 €
l'anno numero illimitato di operazioni
Bonifico ricorrente 0,50 €
RiBa 0,50 €
Bollettini postali (escluse spese postali) 1,50 €
Bollettino Freccia 0,50 €
Forse non hai letto bene, ma se fai il forfait a 18 euro annuali, fai
TUTTE le operazioni senza pagare un centesimo in piu'. Cioe' ne puoi
fare INFINITE, di operazioni, sempre e solo pagando 18 euro fissi.
Compresi bollettini postali, bonifici, etc etc.

Col BancoPosta devi pagare 41 euri (31+10 di Postamat), e i bonifici LI
PAGHI pure!

Se invece fai poche operazioni dispositive, ogni operazioni costa 50
centesimi, che e' una cifra secondo me assolutamente ragionevole per
fare un bonifico (anche le ricariche verso le prepagate costano 50
centesimi, cioe' LA META' della PostePay)
Post by BArrYZ
Inoltre dare lo 0, il 3 o il 4% su giacenze medie annuali dell'ordine
di 2-3000 euro sapete qual è la differenza?
Ma dai, non può essere questo che fa scegliere un conto piuttosto che
un altro.
Come no?!?
Paghi zero per il conto, paghi zero il bancomat (un VERO Bancomat, non un
Postamat che molti esercizi ancora non accettano), paghi zero la carta di
credito (VERA carta di credito, non una prepagata), e in piu'
Alt , di vera carta di credito ne esiste solo una ....Amex , il resto e'
fuffa...
--
Bye
Melba
2008-06-07 08:46:20 UTC
Post by legend
Alt , di vera carta di credito ne esiste solo una ....Amex , il resto e'
fuffa...
cioè?
la amex mi sembra sia molto poco accettata online. Non potresti usare
paypal, non potresti usare il pos di iwbank e penso diversi altri pos
virtuali. Dove starebbe il vantaggio di fare una amex?

Barbara
legend
2008-06-07 09:41:48 UTC
Post by Melba
Post by legend
Alt , di vera carta di credito ne esiste solo una ....Amex , il resto e'
fuffa...
cioè?
la amex mi sembra sia molto poco accettata online. Non potresti usare
paypal, non potresti usare il pos di iwbank e penso diversi altri pos
virtuali. Dove starebbe il vantaggio di fare una amex?
Barbara
No io non parlavo dello specifico uso online, poi ho ricollegato che il
discorso era incentrato sui servizi on line offerti in relazione a bancomat
e cc.
--
Bye
ciotto
2008-05-26 08:28:07 UTC
Post by Melba
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
Figurati che io pensavo che fosse un sito per phishing... :-D
Melba
2008-05-26 11:32:21 UTC
Post by ciotto
Figurati che io pensavo che fosse un sito per phishing... :-D
ROTFL, se non avessi visto la pubblicità in tv magari lo pensavo pure
io. Nessuno ha anticipato nulla di questo nuovo servizio

Barbara
Atamaz
2008-05-26 14:33:01 UTC
Post by ciotto
Figurati che io pensavo che fosse un sito per phishing... :-D
ROTFL, se non avessi visto la pubblicità in tv magari lo pensavo pure io.
Nessuno ha anticipato nulla di questo nuovo servizio
Barbara
ma si possono fare accreditare i vaglia postali dai clienti e vengono
accreditati subito come con la postepay ?

Grazie
Melba
2008-05-26 20:05:39 UTC
Post by Atamaz
ma si possono fare accreditare i vaglia postali dai clienti e vengono
accreditati subito come con la postepay ?
accreditare senza passare per lo sportello dici? non lo so..
io sempre allo sportello li ho ritirati

tempi di accredito come la postepay? dubito fortemente, il vaglia ha i
suoi tempi a meno che non si tratti di un vaglia veloce.
Il postagiro ha l'accredito in tempo reale.

Barbara
Atamaz
2008-05-26 20:52:21 UTC
Post by Melba
Post by Atamaz
ma si possono fare accreditare i vaglia postali dai clienti e vengono
accreditati subito come con la postepay ?
accreditare senza passare per lo sportello dici? non lo so..
io sempre allo sportello li ho ritirati
tempi di accredito come la postepay? dubito fortemente, il vaglia ha i
suoi tempi a meno che non si tratti di un vaglia veloce.
Il postagiro ha l'accredito in tempo reale.
Barbara
Scusa mi sono spiegato male.

Se mi voglio farmi mandare dei soldi in questo conto corrente della posta
basta dargli le coordinate come IBAN in banca? E in questo modo l'accredito
su mio conto postale avviene in tempo reale e cioè posso vedere subito sul
conto on line della posta lo stesso giorno che è stato effettuato come se si
facesse in posta una ricarica postepay e quindi lo posso vedere subito on
line?

Il postagiro intendi anche se io vado in posta e invio un pagamento senza
avere il conto in posta compilando un bollettino?

Accreditare dei soldi su questo nuovo conto senza spese ha dei costi per chi
li riceve? E che costi ha per chi effettua l'invio di denaro?

Grazie eciao
BArrYZ
2008-05-26 21:16:53 UTC
Post by Atamaz
Se mi voglio farmi mandare dei soldi in questo conto corrente della posta
basta dargli le coordinate come IBAN in banca? E in questo modo l'accredito
su mio conto postale avviene in tempo reale
Dubito fortemente che tu possa versare soldi sul conto corrente di
terzi, senza esserne il titolare o senza delega firmata.
--
BArrYZ
Atamaz
2008-05-26 22:24:41 UTC
"BArrYZ" <***@Altern.org> ha scritto nel messaggio>> Se mi voglio farmi
mandare dei soldi in questo conto corrente della posta
Post by Atamaz
basta dargli le coordinate come IBAN in banca? E in questo modo
l'accredito su mio conto postale avviene in tempo reale
Dubito fortemente che tu possa versare soldi sul conto corrente di terzi,
senza esserne il titolare o senza delega firmata.
--
BArrYZ
no, mi spiego male, volevo aprire il conto bancopostaclick perche mi
interessava farmi inviare denaro direttamente da li invece che farmi inviare
vaglia postali. ma ricevere denaro sul conto ha un costo e quanto costa
inviarlo verso contobancopostaclick, ho provato a leggere e non ci ho capito
molto.

ciao
Melba
2008-05-27 12:40:31 UTC
Post by Atamaz
Se mi voglio farmi mandare dei soldi in questo conto corrente della posta
basta dargli le coordinate come IBAN in banca?
si certo, puoi ricevere bonifici, è un c/c corrente con tutte le
coordinate bancarie.
Post by Atamaz
E in questo modo l'accredito
su mio conto postale avviene in tempo reale e cioè posso vedere subito sul
conto on line della posta lo stesso giorno che è stato effettuato come se si
facesse in posta una ricarica postepay e quindi lo posso vedere subito on
line?
no, è un bonifico, i tempi sono quelli del bonifico, circa due giorni
lavorativi, ma anche di più dipende.
Post by Atamaz
Il postagiro intendi anche se io vado in posta e invio un pagamento senza
avere il conto in posta compilando un bollettino?
il postagiro è un bonifico ma fatto tra conti correnti postali. A
differenza del bonifico ordinario però avviene in tempo reale e costa meno.
Si può fare solo tra correntisti bancoposta.
Post by Atamaz
Accreditare dei soldi su questo nuovo conto senza spese ha dei costi per chi
li riceve? E che costi ha per chi effettua l'invio di denaro?
Mi sa che tu non hai mai avuto un c/c. Versare soldi sul conto non ha
generalmente spese, le spese ci sono quando trasferisci i soldi altrove
dal tuo conto.
E' tutto scritto nel foglio informativo che trovi sul sito del
bancopostaclick, sezione trasparenza.

Barbara
nogain
2008-05-27 13:07:34 UTC
Post by Melba
E' tutto scritto nel foglio informativo che trovi sul sito del
bancopostaclick, sezione trasparenza.
Abbiamo saputo nulla sui 2 euro mensili ? Eliminabili ? O sono il canone
nascosto come nelle migliori tradizioni?
BArrYZ
2008-05-26 12:15:22 UTC
Post by ciotto
Figurati che io pensavo che fosse un sito per phishing... :-D
In effetti non hanno neanche fatto firmare i certificati crittografici
da un ente esterno diverso dal loro. Con FireFox3 mi dice che il
proprietario del certificato non da informazioni...
--
BArrYZ
BArrYZ
2008-05-26 12:01:15 UTC
Post by Melba
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
L'ennesima trovata clone di altre iniziative simili, fatta pero'
dall'incumbent monopolistico di turno a cui NESSUNO potra' replicare e
che quindi avra' un successo stellare.

Stiamo veramente tornando all'Italia del Duce, fantastico.

Non commento le caratteristiche, ma se fossi in IWsmile li citerei per
plagio.
--
BArrYZ
F.M.
2008-05-27 09:07:30 UTC
Post by Melba
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
Barbara
QUALCUNO SA SE CONVIENE PASSARE DAL BANCOPOSTA TRADIZIONALE A QUESTO?
E SE VIENE FATTO TUTTO IN AUTOMATICO? IN PRATICA QUALCUNO HA PARLATO
CON IL CONSULENTE AL NUMERO VERDE DEL SITO?
legend
2008-05-27 15:55:45 UTC
Post by Melba
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
Barbara
QUALCUNO SA SE CONVIENE PASSARE DAL BANCOPOSTA TRADIZIONALE A QUESTO?
E SE VIENE FATTO TUTTO IN AUTOMATICO? IN PRATICA QUALCUNO HA PARLATO
CON IL CONSULENTE AL NUMERO VERDE DEL SITO?
Si ti conviene passare ma a un cc con una banca .

--
Bye
F.M.
2008-05-29 09:44:06 UTC
Post by legend
Post by Melba
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
Barbara
QUALCUNO SA SE CONVIENE PASSARE DAL BANCOPOSTA TRADIZIONALE A QUESTO?
E SE VIENE FATTO TUTTO IN AUTOMATICO? IN PRATICA QUALCUNO HA PARLATO
CON IL CONSULENTE AL NUMERO VERDE DEL SITO?
Si ti conviene passare ma a un cc con una banca .
--
Bye
No grazie, le banche le ho archiviate da sempre.
legend
2008-05-29 15:22:08 UTC
Post by legend
Post by Melba
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
Barbara
QUALCUNO SA SE CONVIENE PASSARE DAL BANCOPOSTA TRADIZIONALE A QUESTO?
E SE VIENE FATTO TUTTO IN AUTOMATICO? IN PRATICA QUALCUNO HA PARLATO
CON IL CONSULENTE AL NUMERO VERDE DEL SITO?
Si ti conviene passare ma a un cc con una banca .
--
Bye
No grazie, le banche le ho archiviate da sempre.
Mattone ?

--
Bye
F.M.
2008-05-30 08:40:58 UTC
Post by legend
Post by legend
Post by Melba
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
Barbara
QUALCUNO SA SE CONVIENE PASSARE DAL BANCOPOSTA TRADIZIONALE A QUESTO?
E SE VIENE FATTO TUTTO IN AUTOMATICO? IN PRATICA QUALCUNO HA PARLATO
CON IL CONSULENTE AL NUMERO VERDE DEL SITO?
Si ti conviene passare ma a un cc con una banca .
--
Bye
No grazie, le banche le ho archiviate da sempre.
Mattone ?
--
Bye
logicamente con la zucca e il santander come depositi...
Melba
2008-05-30 11:22:15 UTC
Post by F.M.
logicamente con la zucca e il santander come depositi...
la zucca e santander ormai sono desueti. Ora tocca a iwpower.
Barbara
ilmasce
2008-05-30 14:29:08 UTC
Post by Melba
la zucca e santander ormai sono desueti.
desu che? :)
legend
2008-05-30 16:10:36 UTC
Post by ilmasce
Post by Melba
la zucca e santander ormai sono desueti.
desu che? :)
la zucca al 27% ? naaaaaa

--
Bye
F.M.
2008-05-31 10:46:02 UTC
Post by legend
Post by ilmasce
Post by Melba
la zucca e santander ormai sono desueti.
desu che? :)
la zucca al 27% ? naaaaaa
--
Bye
sì, magari!!!
Melba
2008-05-30 19:45:38 UTC
Post by ilmasce
desu che? :)
eh, non mi veniva 'obsoleti' :-)
F.M.
2008-05-31 10:47:02 UTC
Post by Melba
Post by F.M.
logicamente con la zucca e il santander come depositi...
la zucca e santander ormai sono desueti. Ora tocca a iwpower.
Barbara
iw è una banca, non mi fido.
legend
2008-05-31 11:29:50 UTC
Post by Melba
Post by F.M.
logicamente con la zucca e il santander come depositi...
la zucca e santander ormai sono desueti. Ora tocca a iwpower.
Barbara
iw è una banca, non mi fido.
Bravo!

--
Bye
Melba
2008-05-31 14:10:03 UTC
Post by F.M.
iw è una banca, non mi fido.
invece delle poste si?!?
uauauauauaua!!
Buona fortuna!


Barbara
ilmasce
2008-05-28 17:08:24 UTC
Post by F.M.
Ohè ragà. E' nato in sordinaBancopostaclicke nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
Barbara
QUALCUNO SA SE CONVIENE PASSARE DAL BANCOPOSTA TRADIZIONALE A QUESTO?
E SE VIENE FATTO TUTTO IN AUTOMATICO? IN PRATICA QUALCUNO HA PARLATO
CON IL CONSULENTE AL NUMERO VERDE DEL SITO?
Mha, io l'ho scoperto alla televisione che esisteva 'sto conto
bancopostaclick. Avendone già uno classico mi sono detto: 'andiamo a
vedere' e ho dato una veloce occhiata...secondo me alle Poste hanno
scoperto l'acqua calda: ok zero spese di tenuta, ma 0% di interessi, i
costi online di operazioni tipo bonifico o ricarica postepay sono
perfettamente identici al conto classico (quindi non ti regalano
proprio niente), e se malauguratamente ti trovi a dover fare per forza
un'operazione allo sportello vai a spendere addirittura di più. Ti
danno gratis la carta di credito...revolving per la quale non è
previsto addebito a saldo (e quindi se la usi sono interessi che
paghi); per le altre, se le vuoi, paghi comunque la quota annuale.
Infine, siccome è un conto completamente nuovo, anche se hai già un
conto Bancoposta aperto le coordinate sono diverse e quindi vari
sbattimenti per cambiare RID, accrediti, domiciliazioni etc.
Secondo me il gioco non vale assolutamente la candela.
ilmasce
2008-05-28 17:13:32 UTC
Post by F.M.
QUALCUNO SA SE CONVIENE PASSARE DAL BANCOPOSTA TRADIZIONALE A QUESTO?
E SE VIENE FATTO TUTTO IN AUTOMATICO? IN PRATICA QUALCUNO HA PARLATO
CON IL CONSULENTE AL NUMERO VERDE DEL SITO?
http://www.bancopostaclick.it/come_aprire/trasparenza.shtml

troverai tutte le risposte, soprattutto per quanto riguarda le
condizioni economiche ( http://www.poste.it/bancoposta/trasparenza/FI_CBPCK.pdf
)
Mario son Sodo.
2008-05-28 19:04:40 UTC
Post by ilmasce
Post by F.M.
QUALCUNO SA SE CONVIENE PASSARE DAL BANCOPOSTA TRADIZIONALE A QUESTO?
E SE VIENE FATTO TUTTO IN AUTOMATICO? IN PRATICA QUALCUNO HA PARLATO
CON IL CONSULENTE AL NUMERO VERDE DEL SITO?
http://www.bancopostaclick.it/come_aprire/trasparenza.shtml
troverai tutte le risposte, soprattutto per quanto riguarda le
condizioni economiche (
http://www.poste.it/bancoposta/trasparenza/FI_CBPCK.pdf
)
Secondo me, La Posta deve ritornare a fare la Posta.
E basta, E bene !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Fra poco venderà anche i Medicinali e le Banane, Po'eri noi .....
Mario.
ilmasce
2008-05-28 21:03:02 UTC
Fra poco venderà anche [...] le Banane, Po'eri noi .....
Mario.
Tanto il bollino giallo e blu già ce l'hanno :))
Kcal79
2008-05-29 04:17:28 UTC
Post by ilmasce
Tanto il bollino giallo e blu già ce l'hanno :))
mmm ma col 10 e lode come la mettiamo? :P
nogain
2008-05-29 11:23:32 UTC
Post by ilmasce
Fra poco venderà anche [...] le Banane, Po'eri noi .....
Tanto il bollino giallo e blu già ce l'hanno :))
Meraviglioso... :)
Salvo
2008-05-31 14:51:17 UTC
Post by Melba
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
Barbara
forse potrebbe convenire...se hai bisogno di contanti te li prendi al
postamat(gratuitamente) e non allo sportello(evitando la commissione di 3
euro che ti applicano per usare il postamat allo sportello), se non ti fai
inviare il cartaceo risparmi pure quei soldi, domiciliazioni e accredito
stipendio son gratuite. inizia a convenire per operazioni standard secondo
questo ragionamento no? allo sportello che si va a fare?

ho guardato i fogli informativi ma non ho trovato una cosa..forse l'unica
per la quale serve andare allo sportello ogni tanto: se dovessi depositare
del contante?quanto mi costa l'operazione?
Salvo
2008-05-31 14:56:51 UTC
Post by Salvo
se dovessi depositare
del contante?quanto mi costa l'operazione?
oppure anche un assegno?mi aiutate per favore? aprirò il mio primo conto tra
qualche mese..fare tutto online non mi preoccupa minimamente...ma per quelle
4 cose allo sportello( i soldi presi al bancomat bastano, se me ne servono
di più faccio un assegno, ma se devo come ho scritto depositare un assegno o
contanti sul conto vorrei capire quanto mi costa)

grazie, nella mia mente posso iniziare a pensare che a me potrebbe
convenire...ma è un idea mia basata su semplici ragionamenti miei:P
F.M.
2008-06-01 07:56:51 UTC
Post by Salvo
Post by Salvo
se dovessi depositare
del contante?quanto mi costa l'operazione?
oppure anche un assegno?mi aiutate per favore? aprirò il mio primo conto tra
qualche mese..fare tutto online non mi preoccupa minimamente...ma per quelle
4 cose allo sportello( i soldi presi al bancomat bastano, se me ne servono
di più faccio un assegno, ma se devo come ho scritto depositare un assegno o
contanti sul conto vorrei capire quanto mi costa)
grazie, nella mia mente posso iniziare a pensare che a me potrebbe
convenire...ma è un idea mia basata su semplici ragionamenti miei:P
E' gratuita. Non così il blocchetto degli assegni (lo è solo fino al
31 dicembre), che invece con il Bancoposta tradizionale lo è. Ho
parlato con il loro numero verde. L'impressione è che scoraggino il
bancopostaclick. Ad ogni modo, ho troppe cose collegate sul mio
Bancoposta tradizionale e per il momento non è previsto un passaggio
automatico al Bancopostaclick...dovrei aprire il secondo, chiudere il
primo e fare tutti i passaggi da solo. Sui tempi non si sa. A chi non
ha un conto corrente conviene, anche se qui il tasso di interesse è
zero, su quello tradizionale è 0.75...poi mi pare che hai carta
Mastercard (che all'estero non è così diffusa come la Maestro). Ma
sono sottigliezze a fronte dei 30 euro annui che risparmi. Non so poi
se per gli Internettiani convenga IwBank (la quale è, per me, come il
mago Silvan, il trucco c'è ma non si vede, boh). Insomma io aspetto
che mi diano qualche incentivo per passare al Click. Ciao.
Melba
2008-06-01 09:48:19 UTC
Post by F.M.
Non so poi
se per gli Internettiani convenga IwBank (la quale è, per me, come il
mago Silvan, il trucco c'è ma non si vede, boh). Insomma io aspetto
che mi diano qualche incentivo per passare al Click. Ciao.
Per gli internettiani c'è una vasta scelta di alternative molto
migliori, oltre iwbank. Dubito che qualcuno di loro, me compresa, che
usa banche online possa trovare minimamente interessante bancopostaclik.
Quello che stavo cercando di capire era appunto il motivo per cui chi
usa altre banche dovrebbe passare a questa. Non ne ho ancora trovati..
Imho può interessare solo chi ha bancoposta normale e vuole risparmiare
qualcosa.

Barbara
nogain
2008-06-01 10:26:27 UTC
Post by Melba
Imho può interessare solo chi ha bancoposta
normale e vuole risparmiare qualcosa.
Che poi è tutto da vedere. Il canone da 30euro è sceso a 24euro ma il tasso
creditizio (si fa per dire...) è 0 quindi calcolando una giacenza di
2000-3000 euro si perde qualche ulteriore euro... Forse conviene a qualcuno
che fa molti bonifici ma credo che chi ha una movimentazione del genere non
sceglie poste...

Comunque, tu lo fai ? Io sono ancora indeciso, su ebay potrebbe tornare
utile.
Melba
2008-06-01 10:36:37 UTC
Post by nogain
Forse conviene a qualcuno
che fa molti bonifici
Neanche. Chi fa molti bonifici le poste non gli convengono di sicuro.
Costano un euro anche con bancopostaclick. In tutte le altre banche
online dello stesso genere sono gratuiti
Post by nogain
Comunque, tu lo fai ? Io sono ancora indeciso, su ebay potrebbe tornare
utile.
Al momento no, ci sono sempre 34,20 euro di bolli annui da pagare. Lo
farei solo se avessi un gran numero di contrassegni da effettuare
essendo un metodo di spedizione molto richiesto fuori da ebay.

Barbara
nogain
2008-06-01 10:42:35 UTC
Post by Melba
Neanche. Chi fa molti bonifici le poste non gli convengono di sicuro.
Costano un euro anche con bancopostaclick.
Si non ci avevo fatto caso, hovisto ora che si paga pure quello, davo per
scontato che se dici tutto gratis almeno quelli sono gratis... Che
ciofeca...
Post by Melba
In tutte le altre banche
online dello stesso genere sono gratuiti
Bhè certo, non pago bonifici da una vita (salvo conto aziendale). Sarebbe
stato un buon modo per utilizzarlo come incasso e smistare subito ma visto
l'euro manco quello si può fare ahahahah
Post by Melba
Post by nogain
Comunque, tu lo fai ? Io sono ancora indeciso, su ebay potrebbe
tornare utile.
Al momento no, ci sono sempre 34,20 euro di bolli annui da pagare. Lo
farei solo se avessi un gran numero di contrassegni da effettuare
essendo un metodo di spedizione molto richiesto fuori da ebay.
Che buco nell'acqua, avrebbero potuto avere una bella possibilità di
riscatto ma non c'è nulla da fare, non è per loro... o meglio, giostrano
sulla quantità di persone che credono che il conto delle Poste sia il
migliore del mondo e adesso anche "senza spese" ahahahah
legend
2008-06-01 17:29:00 UTC
Post by F.M.
Non so poi
se per gli Internettiani convenga IwBank (la quale è, per me, come il
mago Silvan, il trucco c'è ma non si vede, boh). Insomma io aspetto
che mi diano qualche incentivo per passare al Click. Ciao.
Per gli internettiani c'è una vasta scelta di alternative molto migliori,
oltre iwbank.
Per esempio ?

--
Bye
Melba
2008-06-01 20:12:19 UTC
Post by legend
Post by Melba
Per gli internettiani c'è una vasta scelta di alternative molto
migliori, oltre iwbank.
Per esempio ?
conto me di ***@bank
fineco
l'appena uscito chebanca! (si chiama proprio così, punto esclamativo
compreso)
lo zerotondo di sanpaolo
genius di unicredit
websella
...
legend
2008-06-02 10:48:27 UTC
Post by Melba
Post by legend
Post by Melba
Per gli internettiani c'è una vasta scelta di alternative molto
migliori, oltre iwbank.
Per esempio ?
fineco
l'appena uscito chebanca! (si chiama proprio così, punto esclamativo
compreso)
lo zerotondo di sanpaolo
genius di unicredit
websella
Sicuramente tutte valide alternative non solo di bpclick ma anche del
classico bancoposta.
--
Bye
F.M.
2008-06-02 08:40:24 UTC
Post by Melba
Post by F.M.
Non so poi
se per gli Internettiani convenga IwBank (la quale è, per me, come il
mago Silvan, il trucco c'è ma non si vede, boh). Insomma io aspetto
che mi diano qualche incentivo per passare al Click. Ciao.
Per gli internettiani c'è una vasta scelta di alternative molto
migliori, oltre iwbank. Dubito che qualcuno di loro, me compresa, che
usa banche online possa trovare minimamente interessante bancopostaclik.
Quello che stavo cercando di capire era appunto il motivo per cui chi
usa altre banche dovrebbe passare a questa. Non ne ho ancora trovati..
Imho può interessare solo chi ha bancoposta normale e vuole risparmiare
qualcosa.
Barbara
su questo ti quoto in pieno. Mia sorella che alle Poste ci lavora (ma
non per questo nè io nè lei difendiamo le Poste a spada tratta) mi ha
detto che è un espediente per togliersi un po di clientela dalle file
interminabili degli uffici postali. non è certo un mezzo per avere
nuovi clienti, il Bancoposta ne ha anche troppi considerando che il
Gruppo Poste Italiane si occupa anche di spedizioni, posteshop e
telefonia.
BArrYZ
2008-06-02 11:42:21 UTC
Post by F.M.
il Bancoposta ne ha anche troppi considerando che il
Gruppo Poste Italiane si occupa anche di spedizioni, posteshop e
telefonia.
... E prossimamente anche pane e salumi, ci siamo quasi.
--
BArrYZ
F.M.
2008-06-03 08:15:55 UTC
Post by BArrYZ
Post by F.M.
il Bancoposta ne ha anche troppi considerando che il
Gruppo Poste Italiane si occupa anche di spedizioni, posteshop e
telefonia.
... E prossimamente anche pane e salumi, ci siamo quasi.
--
BArrYZ
ah beh, può darsi, ma io li uso tutti sti servizi e mi ci trovo
veramente bene...Posteshop forse è un po caristoso, ma fa degli sconti
per gli ultra 65 (i miei genitori) che lo rendono appetibile. Ma siamo
OT.
BArrYZ
2008-06-01 10:02:54 UTC
Post by Salvo
oppure anche un assegno?mi aiutate per favore? aprirò il mio primo conto tra
qualche mese..fare tutto online non mi preoccupa minimamente...
Consiglio spassionato: se non hai paura di fare tutto online, lascia
proprio perdere le Poste.

Ci sono decine di offerte con le banche online, che sono anni luce
migliori e soprattutto piu' "serie" rispetto a quello che offre il
monopolio postale, e te lo dice uno che aveva un conto BancoPosta.
--
BArrYZ
Melba
2008-05-31 22:18:50 UTC
Post by Salvo
inizia a convenire per operazioni standard secondo
questo ragionamento no? allo sportello che si va a fare?
non ne ho idea, io ci vado solo a versare assegni e contanti. Da anni è
l'unico motivo per cui mi reco in banca.
Post by Salvo
ho guardato i fogli informativi ma non ho trovato una cosa..forse l'unica
per la quale serve andare allo sportello ogni tanto: se dovessi depositare
del contante?quanto mi costa l'operazione?
me lo sono chiesta anch'io dato che allo sportello ci devi andare con il
postamat. Tra le operazioni a pagamento indicate nel documento di
trasparena non compare il versamento o il prelievo..secondo il buon
senso dovrebbero essere esclusi...ma con le poste non si può mai
dire..Sarebbe ridicolo far pagare tre euro per ogni versamento o prelievo...
Non c'è nemmeno scritto per la verità se si può rinunciare all'invio
dell'estratto conto cartaceo. 2 euro al mese fanno 24 all'anno!

Mi pare che questo conto sia più orientato a dare servizi come il
prestito, il mutuo, l'assicurazione, i fondi e buoni fruttiferi..che non
per avere un vero e proprio servizio bancario. I costi sono sempre
quelli del bancoposta classico. E' stato solo annullato il canone e il
costo del postamat in cambio di un interesse 0% tondo.
Potevano sforzarsi un po' di più.

Barbara
Ciccio
2008-06-28 10:36:48 UTC
Post by Melba
Ohè ragà. E' nato in sordina Bancopostaclick e nessuno dice niente?
Aspetto pareri ed interpretazioni :-)
Barbara
Scusate ma...come codice di sicurezza siamo passati dalle 12 cifre alle
4 del pin?
Ditemi che ho capito male!!!!